Maturità 2013: le tracce più quotate

di Redazione PMI.it

scritto il

A pochi giorni dalla prima prova della maturità 2013 parte il consueto ?toto tracce?: ecco gli argomenti più gettonati.

Conto alla rovescia per l?inizio degli esami di maturità 2013: il 19 giugno gli studenti dovranno cimentarsi con la prima prova, il tema di italiano. In pole position per quanto concerne le tracce più probabili compaiono Ungaretti, Svevo e Pirandello, ma anche Internet, social network e crisi economica.

=> Leggi la polemica sui bonus maturità

Prendendo in esame le varie tipologie di tema, per quanto riguarda l?analisi del testo i nomi più gettonati sono quelli di Giuseppe Ungaretti e Italo Svevo, Luigi Pirandello e Salvatore Quasimodo.

Da non trascurare l?ipotesi che gli studenti debbano cimentarsi con Umberto Saba, considerando che proprio nel 2013 ricorre il centotrentesimo anniversario della sua nascita, e c?è chi tira in ballo Giovanni Boccaccio ricordando che quest?anno è anche il 700esimo anniversario del suo Decameron.

=> Leggi come si svolge l?esame di maturità con il plico digitale

Analizzando le probabili tracce legate all?attualità, invece, si parla molto dello sviluppo sostenibile (il 2013 è infatti n?anno europeo contro lo spreco) ma anche del trentesimo anniversario di Internet. E ancora, c?è chi pensa al percorso dell?integrazione europea e alle varie tematiche legate alla condizione femminile, ma anche ad altri anniversari importanti: 50 anni dal disastro del Vajont, 10 anni dalla strage di Nassiryia, ad esempio.

=> Scopri le date dei nuovi test di ingresso all?Università

Per ora non resta che attendere il 19 giungo e l?apertura del plico telematico, inaugurato alla fine dell?anno scolastico 2011-2012. Sulla scia della progressiva digitalizzazione della scuola pubblica, inoltre, sono stati pubblicati sul sito del MIUR gli elenchi delle commissioni che presiederanno agli esami di Stato.