PA Linea Amica: scuola e università, boom di richieste

di Teresa Barone

scritto il

Contributi scolastici e test di ingresso ai corsi di laurea a numero chiuso: boom di richieste di informazioni raccolte dal servizio Linea Amica nel mese di agosto.

Le richieste di informazioni riguardo i contributi scolastici e i test di ammissione all?università sono state le protagoniste assolute della scorsa estate in merito al servizio Linea Amica, il contact center che supporta i cittadini nei rapporti con la pubblica amministrazione gestito da Formez PA su iniziativa del Dipartimento della Funzione Pubblica.

Il mese di agosto ha visto quindi il servizio Linea Amica mettersi a completa disposizione dei cittadini italiani, che hanno concentrato le richieste prevalentemente su due tematiche molto attuali: i contributi scolastici (obbligatorietà, detrazione fiscale), e i test di ingresso alle università a numero chiuso (date, sedi, corsi di laurea).

I contatti complessivi di agosto ammontano a oltre 11mila, mentre le visite al portale sono state oltre 209mila: se nell?86% dei casi si sono verificate richieste di informazioni, il 10% degli utenti si è rivolto al servizio per avere sostegno nella risoluzione di problemi di vario tipo, inerenti l?argomento casa (Linea Amica collabora con ENEA per informare sulle detrazioni fiscali del 55% previste per gli interventi di riqualificazione energetica), politica e istituzioni, previdenza, lavoro, trasporti, istruzione.

Il 90% degli utenti, in ogni caso, si è detto soddisfatto della consulenza e del supporto ricevuto, mostrando un gradimento decisamente elevato. Un?ultima curiosità riguarda l?identikit degli utenti che si rivolgono al contact center: per il 52,4% sono donne, generalmente di età compresa tra i 31 e i 45 anni e residenti in Lazio. Cresce anche il numero di cittadini che inoltra le richieste attraverso il Web, con email, iPhone o social network.

I Video di PMI

ISEE, i modelli caso per caso