Skype, novità Facebook e pubblicità

di Noemi Ricci

scritto il

Skype si allea con Facebook per le videochiamate. Se confermato, insieme all?introduzione della pubblicità rappresenterebbe una mossa storica.

Skype starebbe pensando a due mosse estremamente importanti per l’ormai famoso software di messaggistica e voip, che potrebbe espandersi in modo ancora più significativo sul mercato ed incrementare ulteriormente il proprio fatturato.

In particolare, secondo quanto riportato da Bloomerg, sarebbe prossima la definizione di una partnership tra la stessa Skype e Facebook, con l’obiettivo di consentire le videochiamate on-line mediante le pagine del social network.

Per il momento manca l’ufficialità, ma la rete scommette su una rapida chiusura della trattativa. D’altronde la convenienza dell’accordo è evidente per entrambe le parti, che potrebbero non limitarsi a questo tipo di collaborazione.

Inoltre Skype potrebbe introdurre degli annunci pubblicitari all’interno delle schermate del software distribuito per i sistemi operativi Windows, obbligando gli utenti alla visualizzazione di banner da 650×170 o 650×340 pixel, almeno in una prima fase sperimentale.

Questa seconda novità è infatti più di una voce e probabilmente, qualora la sperimentazione andasse a buon fine, determinerà la presenza persistente di immagini, audio, video e animazioni flash all’interno di tutti i client Skype.

L’accordo con Facebook e la pubblicità nella pagina principale, per la quale si sono tra l’altro già proposti Groupon, Nokia, Universal Pictures, Visa, Volkswagen e Disney, rappresentano quindi un ulteriore passo in avanti verso la prossima quotazione in borsa di Skype