Facebook aiuta le aziende, motore di ricerca a breve?

di Floriana Giambarresi

scritto il

Introdotte le Pagine aziendali, che stanno riscuotendo molto successo, Facebook potrebbe lanciare una nuova sfida a Google: un motore di ricerca.

Facebook e Google sono in continua sfida nel segmento business: il social network di Mark Zuckerberg ha introdotto obbligatoriamente le nuove Pagine aziendali con la Timeline e sarebbe anche al lavoro su un motore di ricerca interno per addentrarsi in quel terreno in cui il gruppo di Mountain View è oggi leader indiscusso.

In base a quanto reso noto da alcuni dati diramati nelle scorse ore, le Pagine aziendali di Facebook starebbero agevolando diversi manager e professionisti e aiutando i marchi proprietari a fidelizzare l’utenza. Una ricerca  ha notato come dal giorno dell’introduzione della nuova Timeline, alcune aziende abbiano visto un considerevole aumento del traffico degli utenti sulla propria pagina.

Cresce la fidelizzazione ed è ormai completa la transizione delle aziende alle nuove Pagine di Facebook, che hanno portato effetti nel cambiamento del design e con un’interfaccia che consente maggiormente di interagire con la propria clientela.

Ma le novità dell’idea di Mark Zuckerberg potrebbero non concludersi qui: secondo indiscrezioni, Facebook starebbe preparando la risposta diretta a Google con lo sviluppo di un motore di ricerca in fase di realizzazione da un gruppo di venti ingegneri, con a capo Lars Rasmussen, ex membro del team Google. Tale motore di ricerca non è stato ancora confermato dai vertici dell’azienda ma si dice che sarà interno al social network e permetterà non solo di trovare informazioni ma anche di collegarle alla vita sociale di chi le cerca.

In pratica, il motore di ricerca in questione connetterebbe le amicizie e i contatti sul canale sociale e i “Mi piace” espressi con i risultati delle ricerche, gli articoli, status dei contatti, luoghi registrati e via dicendo. Possibile che sia una delle novità da presentare per rafforzare la propria posizione sul Web in vista dello sbarco in Borsa, previsto nel mese di maggio.

I Video di PMI

Quali sono i contenuti migliori per Google?