H&M: utili in salita del 22,5%

di Assunta Corbo

scritto il

La moda low cost dà segnali positivi al mercato: H&M ha chiuso il secondo trimestre 2012 con utili in crescita del 22,5% a 590 milioni di euro.

Hennes and Mauritz, il colosso svedese dell’abbigliamento low cost meglio noto come H&M, continua a pianificare l’apertura di nuovi punti vendita e l’ingresso in 5 nuovi Paesi forte dell’andamento positivo degli utili. Il gruppo, infatti, ha chiuso il secondo trimestre con utili in salita del 22,5% a 5,2 miliardi di corone (590 milioni euro), superiore alle attese che invece stimavano profitti per 4,84 miliardi di corone (circa 500 milioni di euro, pari a un +14% rispetto allo stesso periodo del 2011).

Nel trimestre compreso tra marzo e maggio il fatturato del gruppo svedese è cresciuto del 15% a 31,6 miliardi. Merito di collezioni veloci e giovani, abbinate sempre a un angolo dei saldi, che hanno attratto i consumatori in negozio. Così come delle collaborazioni con stilisti famosi, tra cui nel periodo c’è stata quella con la griffe italiana Marni.

“Le collezioni di primavera sono state ben accolte dai nostri clienti come dimostra l’aumento delle nostre quote di mercato nel settore al dettaglio – ha detto l’ad Karl-Johan Persson – e anche alla luce di questi risultati i nostri piani di sviluppo rimangono intatti”. Con la crisi molti gruppi di abbigliamento hanno rallentato le nuove aperture, H&M invece andrà avanti con l’inaugurazione di circa 275 nuovi magazzini nell’anno 2011-2012 affacciandosi a cinque nuovi mercati (Bulgaria, Messico, Lettonia, Malesia e Tailandia).

Nel frattempo, il colosso svedese ha aperto due nuovi store nel Sud Italia a Pompei (Na) e ad Agrigento. “Lo scorso novembre abbiamo inaugurato il primo H&M store nel cuore di Napoli e oggi, con l’apertura di Pompei, i punti vendita in Campania diventano cinque – afferma Doris Klein, country manger H&M Italia, – mentre in Sicilia festeggiamo l’ottavo punto vendita che porta il numero totale, per l’Italia, a quota 95. Un risultato importante, raggiunto grazie al lavoro di squadra e all’entusiasmo che accompagna ogni nuova apertura”.

Entrambi i nuovi punti vendita ospitano le collezioni moda donna, uomo e bambino. L’universo femminile avrà a disposizione capi perfetti per tutti i giorni, la collezione per lo sport, la moda mare, la collezione denim e quella per le future mamme; il tutto completato dalla cosmetica e da un’ampia scelta di accessori. La clientela maschile potrà invece scegliere tra capi perfetti per ogni occasione, la collezione denim, l’intimo e gli accessori. Per i più piccoli, la linea da o a 14 anni unisce all’ampia scelta disponibile l’attenzione per i materiali e i dettagli.

I Video di PMI

Partite IVA dipendenti