Brand, Tour Eiffel batte Milano

di Massimiliano Santoro

scritto il

Il valore del brand del simbolo di Parigi è pari ad una volta e mezza il brand complessivo della città meneghina.

Il valore del brand di alcuni dei monumenti europei più noti al mondo è stimato in circa 700 miliardi di euro. Questo valore non comprende il patrimonio tangibile del simbolo artistico e culturale ma investe la loro immagine e visibilità.

L’Ufficio Studi della Camera di commercio di Monza e Brianza ha effettuato una stima – a partire da Anholt Brand Index, su dati Registro Imprese, Eurostat, siti web ufficiali, Istat, Istituto Tagliacarne, Isnart, Best Global Brands, Urban Audit, MIBAC, Touring Club Italiano, – relativa al progetto ERI (Economic Reputation Index). Il valore del brand e? stato calcolato sulla base di 10 parametri di vivacita? economica, socio-culturali ed imprenditoriali, stilando un indice di valenza turistica, che prende in considerazione il valore economico del territorio, la conoscibilita? del monumento, il flusso di visitatori del territorio e del monumento ed un indice di attrattivita? economica che considera il numero di occupati nel turismo, l’accessibilita? multimodale al territorio, il flusso e la presenza di stranieri ed il valore dell’export.

Il valore della Torre Eiffel è stimato in oltre 434 miliardi di euro superando di quasi cinque volte il valore del Colosseo (oltre 91 miliardi) mentre la Sagrada Familia a Barcellona supera il Duomo di Milano di 8 miliardi (90 miliardi contro 82 miliardi) ed il Museo Del Padro di Madrid che vale 60 miliardi di euro mentre il sito di Stonehenge è stimato in 10 miliardi. E da solo, il brand del simbolo della città parigina supera di una volta e mezza il cosiddetto brand ‘Milano‘ (oltre 434 miliardi contro oltre 270 miliardi) che comprende cioè le sfilate di moda, il Duomo, il Teatro alla Scala, lo stadio San Siro, il design ed il panettone.

I Video di PMI

Partite IVA dipendenti