Lufthansa: sciopero del personale, cancellati 400 voli

di Teresa Barone

scritto il

Lo sciopero del personale Lufthansa sta causando pesanti disagi in molti scali europei: proseguono senza successo le trattative con il sindacato.

Traffico aereo in tilt a causa dell’ennesimo sciopero del personale Lufthansa che sta paralizzando gli scali di Francoforte, Berlino e Monaco di Baviera.  Solo l’aeroporto di Duesseldorf sembra non essere coinvolto dai disagi, provocati dalle proteste mosse dai dipendenti della compagnia aerea tedesca che chiedono un aumento salariale.

Dopo lo sciopero indetto per sabato 1 settembre, il personale Lufthansa tutelato dal sindacato Unabhaengige Flugbegleiter Organisation (Ufo) ha deciso di proseguire nell’astensione dal lavoro per protestare contro il fallimento della trattativa con la compagnia di bandiera tedesca e incentrata sulla richiesta di un aumento delle retribuzioni pari al 5%. Un negoziato che prosegue ormai da oltre un anno e che ha portato i vertici Lufthansa a offrire un incremento salariale del 3,5%, sebbene le polemiche mosse dalla sigla sindacale vertano soprattutto sulla questione dei contratti a termine.

Lo sciopero ha portato alla cancellazione di 400 voli nei tre scali menzionati, dei quali 208 solo a Francoforte (precisamente metà dei voli a corto e a medio raggio e circa un terzo dei voli a lungo raggio), con gravi ripercussioni sulle rotte europee. Sintetiche le dichiarazioni rilasciate dal sindacato Ufo:  “Siamo dispiaciuti che ci sia stata questa escalation, ma non c’erano alternative allo sciopero dopo la rottura delle trattative“, mentre la compagnia aerea informa di aver pubblicato sul sito l’elenco dei voli cancellati.  

I vertici Lufthansa rispondono alle accuse mosse dal sindacato ribadendo la volontà di andare incontro alle richieste dei circa mille dipendenti, sottolineando come un aumento pari al 3,5% rappresenti una “base ragionevole per i negoziati“: da parte del vettore tedesco, inoltre, è arrivato anche un secco commento in merito ai disagi nel quale si legge che: “Lo sciopero ha costretto Lufthansa a cancellare la maggior parte dei voli. Al momento il gruppo non può dire con certezza l’esatto impatto che lo sciopero avrà“.

Come conseguenza del taglio dei voli nei cieli europei e internazionali, anche il titolo della compagnia aerea ha subito un calo pari allo 0,24% sulla Borsa di Francoforte.

I Video di PMI

Quali sono i contenuti migliori per Google?