Crisi, 3 su 4 sono pessimisti

di Massimiliano Santoro

scritto il

Ricerca BlackRock: il 75% degli italiani si dichiara pessimista sulle prospettive del Paese per i prossimi sei mesi.

Pessimismo e nessun rischio con i propri risparmi. Sono questi i due atteggiamenti che sembrano emergere dalla ricerca di BlackRock, realizzata in collaborazione con YouGov, dal titolo “Comportamenti di investimento”. Il 75% degli italiani intervistati si dichiara pessimista rispetto alle prospettive economiche del Paese per i prossimi sei mesi e il 62% si definisce avverso al rischio e non disposto ad assumere alcun tipo di rischio con i propri risparmi. Solo meno di un terzo della popolazione, inoltre, ritiene che i mercati azionari offrano oggi opportunità d’investimento interessanti.

Conseguenza di ciò é che circa il 55% ha i propri risparmi investiti in liquidità o in conti deposito e di questi il 46% dichiara che la liquidità é determinata dal non volersi far trovare impreparato in caso di emergenza. Per quanto concerne le aspettative per la pensione, la ricerca fa emergere che gli italiani sono ancora convinti che la responsabilità della pianificazione per la pensione ricada sullo Stato, e non sui singoli individui, per un 41% rispetto alla media europea del 32%. Quasi il 15%, inoltre, pensa di affidarsi alla sola previdenza statale ed il 53% non sta attuando nessun piano finanziario in previsione della pensione.

Infine, la media degli intervistati prevede che durante la pensione avrà bisogno di una rendita pari a 27.531 euro annui e per ottenere il livello di rendita desiderato si dovrebbe risparmiare circa 500.000 euro nella fase lavorativa. Infatti, se si iniziasse a risparmiare per la pensione a 25 anni e programmando la fine dell’attività lavorativa a 65, sarebbe necessario accantonare 335 euro al mese per raggiungere questo ammontare. Se invece si iniziasse a risparmiare per la pensione a 35 anni il contributo mensile salirebbe a 610 euro per poter raggiungere lo stesso obiettivo.

I Video di PMI

Quali sono i contenuti migliori per Google?