Fiat, novembre in positivo

di Massimiliano Santoro

scritto il

Il Gruppo Fiat ottiene una quota del 29,7% del mercato italiano con un incremento dell'1,3%.

Novembre con numeri positivi per Fiat nel mercato italiano. Infatti, lo scorso mese il Gruppo ha migliorato la propria quota di mercato portandola al 29,7%. Risultati positivi anche per il marchio. Immatricolate più di 23 mila vetture con una quota del 21,8%, in aumento rispetto a un anno fa di 1,6 punti percentuali. Nei primi undici mesi del 2012 le auto Fiat registrate sono oltre 276mila e la quota è del 21% ovvero 0,2 punti percentuali in più nel confronto con il progressivo del 2011.

Tra le vetture più vendute del mese c’é la Panda con oltre 10 mila esemplari immatricolati e che con il 47,7% di quota e rappresenta anche la più venduta del segmento A. Segue poi la Punto con una quota del 16,8% nel segmento B. A novembre Lancia ha immatricolato quasi 5.200 vetture per una quota del 4,9%, in crescita di 0,2 punti percentuali nel confronto con ottobre 2012. Nell’anno, il  marchio registra più di 67 mila vetture e la sua quota è del 5,1%, in crescita rispetto al 2011 di 0,2 punti percentuali. Alfa Romeo a novembre ha immatricolato 2.600 auto ottenendo una quota del 2,5%.

=> Leggi la Flessione del mercato auto

Jeep ha immatricolato a novembre più di 540 vetture con una quota dello 0,5%, registrando così una crescita, seppur lieve, rispetto all’anno scorso ed un incremento di 0,1 punti percentuali rispetto a ottobre di quest’anno. In tutto il 2012 il marchio ha registrato oltre 6 mila vetture e la quota è dello 0,5%.

Infine, una annotazione su Chrysler Group che ha venduto a novembre negli Stati Uniti 122.565 unità, con un aumento del 14% rispetto alle 107.172 unità dello stesso periodo nel 2011. I marchi Chrysler, Dodge, Ram Truck e Fiat hanno tutti incrementato le vendite con il Gruppo che segna il migliore novembre dal 2007 e il trentaduesimo mese consecutivo di crescita.