Responsabilità dei dirigenti: articolo 18

di Floriana Giambarresi

scritto il

Responsabilità dei dirigenti: una nuova norma introdotta dal governo cambia le cose, è l'articolo 18. Ecco i dettagli a riguardo.

L’art. 18 del Decreto legge 83/2012, convertito nella legge 134/2012, è al centro di un enorme cambiamento per quanto riguarda l’amministrazione italiana. Questa legge introduce infatti dei cambiamenti che andranno anche a riguardare la responsabilità dei dirigenti

=> Leggi tutto sull’articolo 18

L’articolo 18 va a introdurre una pratica destinata a rendere trasparenti ed espliciti i rapporti economici tra pubblico e privato. Dall’1 gennaio 2013, le informazioni salienti riguardanti «la concessione delle sovvenzioni, contributi, sussidi e ausili finanziari alle imprese e l’attribuzione dei corrispettivi e dei compensi a persone, professionisti, imprese ed enti privati e comunque di vantaggi economici di qualunque genere a enti pubblici o privati… sono soggetti alla pubblicità sulla rete internet».

Insomma, il dirigente è obbligato a rendere tutte le informazioni salienti online, in chiaro e accessibili a chiunque, pena l’invalidità dei contratti stipulati dalla pubblica amministrazione. In caso contrario, infatti, gli stessi non sono validi e la responsabilità – anche di eventuali danni economici per i beneficiari – ricade direttamente sul dirigente. La novità apportata dall’articolo 18 sta dunque qui, nella responsabilità per chi possiede un’alta carica di farsi carico – o di assicurarsi – dell’effettiva pubblicazione online dei documenti. 

=> Leggi dell’entrata in vigore dell’articolo 18

I Video di PMI

Partite IVA dipendenti