Legge di Stabilità e novità per il bollo auto

di Teresa Barone

scritto il

Niente bollo per le auto con più di 30 anni e per i veicoli nuovi, che pagheranno solo dopo 3 o 5 anni: le novità della Legge di Stabilità.

La bozza della Legge di Stabilità 2015 prosegue il suo iter parlamentare e ha ottenuto il primo si dalla UE, che dà quindi il via libera all’applicazione delle manovre contenute nella finanziaria: il testo contiene anche alcune novità in materia di bollo auto ed esenzioni, nuove norme che hanno come destinatari i proprietari di auto storiche e di veicoli nuovi.

=> Leggi perché la CIDA approva la Legge di Stabilità

Secondo la normativa, infatti, potrebbe essere introdotta l’esenzione dal pagamento del bollo per le auto nuove e per un periodo di tempo pari a tre anni (cinque anni nel caso in cui le autovetture siano ecologiche).

Una volta trascorso questo lasso di tempo, i proprietari non dovrebbero pagare l’intera somma ma il bollo sarà calcolato secondo le emissione prodotte, quindi utilizzando come criterio il potenziale inquinante del veicolo.

=> Scopri le novità del Jobs Act

Per quanto concerne le auto d’epoca, invece, se attualmente la soglia per entrare a far parte di questa categoria, e quindi per beneficiare dell’esenzione, è pari a 20 anni, con la Legge di Stabilità potrebbero essere necessari 30 anni dalla fabbricazione.