Il fumo sul lavoro

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Fumo e lavoro, tutto quello che bisogna sapere.

I vizi che si portano anche sul lavoro rischiano di creare delle conseguenze negative anche sulla carriera.

Comportamenti fastidiosi

Il lavoro è una fonte di stress giornaliero, proprio per questo motivo si tendono a creare delle pause per rilassarsi, il problema principale è come queste pause si trascorrono. Si passa dalla più famosa pausa caffè sino alla pausa sigaretta, ma proprio quest’ultima è il danno principale per la salute e anche per la carriera. Il fumo è un vizio molto diffuso sia fuori che dentro il lavoro, il problema principale delle pause sul lavoro è che si tende, per colpa dello stress, ad aumentare il numero di sigarette. Aumento che accade perché per molte persone la sigaretta è utilizzata come fonte per rilassarsi, questo porta però un notevole rischio per la salute.

Fumare sul lavoro: licenziamento legittimo?

Ma sul lavoro il problema si estende anche verso la propria azienda, questo recarsi a fumare troppo spesso rischia di far perdere tempo prezioso, inoltre molti lavoratori fumano anche fuori pausa, abbassando così la motivazione e la produttività. Fumare è naturalmente vietato negli ambienti non adibiti appositamente, ma all’esterno non può essere di certo negato, sarebbe necessario introdurre delle metodologie per aiutare i dipendenti. Alcuni paesi sono infatti decisi a prendere dei provvedimenti o ad avviare regole severe che vanno anche a modificare lo stipendio. Proprio a tal proposito, il fronte danese pensava di introdurre una pausa sigaretta a pagamento, in poche parole calcolare il tempo trascorso a fumare e successivamente scalarlo sullo stipendio.

Pausa pranzo, le regole

Nulla di tutto ciò è ancora presente negli ambienti di lavoro, per ora, l’intenzione però delle aziende è quella di trasformare un divieto in un percorso di conoscenza che sostituisce il divieto con un processo di responsabilizzazione.Se per molti questa scelta risulta troppo drastica e difficilmente attuabile si può pensare semplicemente di mettere a disposizione dei corsi per aiutare a smettere di fumare, molte aziende hanno intrapreso questa strada con molte partecipazione e ottimi risultati. Aiutare i propri dipendenti ad eliminare questo vizio è un passo verso il benessere per dipendente e azienda.

Fonte: Shutterstock

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!