La richiesta della visita fiscali

di Francesca Vinciarelli

scritto il

La visita fiscale, ecco chi la richiede.

La visita fiscale è il controllo al dipendente dopo aver chiesto tramite la procedure i giorni di malattia, ma chi la richiede?

Visite fiscali, si cambia

La visita fiscale può essere richiesta online sia dalla datore di lavoro che dall’INPS, fin dal primo giorno di assenza per malattia del dipendente. Dopo la richiesta il medico dell’ASL o dell’INPS deve recarsi presso il domicilio indicato durante la fascia oraria imposta dalla legge. Le modalità di richiesta delle visite fiscali può variare a seconda che il datore di lavoro sia un’Amministrazione Pubblica o operi nel settore privato. Inoltre variano se si parla di un dipendente privato o pubblico. Gli orari dei privati assent sono dalle 10:00 alle 12:00, 7 giorni su 7 inclusi festivi e prefestivi, sabato e domenica e feste Patronali. Inoltre dalle 17:00 alle 19:00: 7 giorni su 7 inclusi festivi e prefestivi, sabato e domenica e feste Patronali. Per i dipendenti pubblici l’orario è dalle 09:00 alle ore 13:00 7 giorni su 7, inclusi festivi e prefestivi, sabato e domenica e feste Patronali. Ed infine dalle ore 15:00 alle ore 18:00: 7 giorni su 7 inclusi festivi e prefestivi, sabato e domenica e feste Patronali.

Fonte: Shutterstock

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!