Diritti dei lavoratori

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Congedo a lavoro per chi assiste un disabile, le regole.

Legge 104, tre giorni di permesso mensile retribuiti e coperti da contributi, anche in maniera continuativa.

Le categorie protette

La legge 104 permette tutti i lavoratori di usufruire dei permessi previsti dall’art. 33 della legge 104/92, nel caso in cui debbano assistere ad un familiare con handicap grave non ricoverato, entro il terzo grado di parentela. I tre giorni di permesso retribuito mensili possono essere utilizzati sia a giornata intera, a prescindere dall’articolazione dell’orario giornaliero di servizio, sia, in alternativa, in modo frazionato per un numero massimo di 18 ore mensili. Infine nella parte in cui stabilisce che le due modalità, a giornata intera o frazionamento ad ore, non sono tra loro cumulabili il dipendente deve anticipatamente, nel mese, dichiarare a quale fattispecie aderire.

Fonte: Shutterstock

I Video di PMI