Eccesso di cibo in ufficio: cosa fare?

di Floriana Giambarresi

scritto il

Cosa fare quando si eccede col cibo sul posto di lavoro? Ecco una breve guida per il manager.

L’eccesso di cibo rappresenta una delle principali cause di obestità: spesso, con lo stress in ufficio e le riunioni in cui è previsto un angolo buffet, il cibo può rappresentare un vero e proprio problema anche sul lavoro, poiché influisce sulla produttività. Ci sono alcuni modi per ridurre questo fenomeno modificando le abitudini alimentari dei dipendenti, ecco quali.

=> Leggi la dieta ideale per la produttività

Innanzitutto durante le riunioni ridurre la quantità del cibo a disposizione messo nel buffet: molti dipendenti continueranno a mangiare finché ci sarà cibo a disposizione, a prescindere dalla fame. Limitate quindi la disponibilità.

Agli eventi, aggiungete opzioni di catering più sane. Ad esempio di fornire pizze ai dipendenti, scegliere una vasta gamma di panini salutati, di insalate e via dicendo: i cibi sani incoraggeranno scelte appropriate e una minore dimensione delle porzioni.

Limitate la quantità di frigoriferi disponibili nella mensa dell’ufficio, ciò incoraggerà i dipendenti a portare pranzi più piccoli e soprattutto di evitare di tenere gli avanzi di un pasto a portata di mano, e mangiarli come spuntino.

=> Leggi perché il segreto del successo sta nell’alimentazione

I Video di PMI

Come scegliere il contenuto giusto sui social