Vacanze illimitate ai dipendenti: non è una follia

di Floriana Giambarresi

scritto il

Ecco i benefici derivanti dal concedere vacanze illimitate ai propri dipendenti, come fanno le grandi aziende più moderne.

Mentre moltissimi dipendenti hanno pochissime ferie all’anno, un numero crescente di aziende – tra cui Foursquare e Tumblr – ha iniziato a dare loro le vacanze illimitate. Si tratta di una politica innovativa che apporta diversi benefici.

=> Leggi se in vacanza si stacca del tutto o no

Una strategia simile è volta a dare ferie illimitate, a condizione che il loro lavoro venga eseguito ad alti standard e che seguano la politica aziendale. Secondo Andrew Herran di Focus HR, questa politica può funzionare per un gran numero di aziende, purché vi siano linee guida chiare. Ecco di seguito la procedura consigliata per impostare una propria politica.

Coinvolgere i dipendenti rappresenta il primo passo per la creazione di una forte politica. Parlate con loro e fate comprendere le linee base che vorreste far adottare. Realizzate poi un programma di copertura flessibile per ogni dipendente: chi lo coprirà quando sarà in ferie? Si tratta di una soluzione sostenibile nel lungo periodo?

Impostate le regole e siate chiari circa i criteri che devono esser rispettati al fine di prendere le ferie. Incoraggiate i dipendenti a staccare e a ricaricare la spina. Si può far un’indagine: se in pochi prendono pochissime ferie ogni anno potrebbe esser il sintomo di qualcosa che non va in azienda. Controllate che non siano sovraccarichi di lavoro o eccessivamente stressati. 

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!