Dirigenti: le frasi da non dire

di Floriana Giambarresi

scritto il

Quali sono le parole o frasi letali per il business che il dirigente non deve assolutamente dire?

Quando si tratta di business, la comunicazione è tutto, o quasi. Il dirigente deve essere bravo a usare le giuste parole e in tal senso vi sono determinate frasi da evitare, poiché rovinano tutto. Eccole di seguito.

Mai dire “gentilmente“: “per favore” funziona meglio di quella vecchia parola antiquata. Da evitare anche il “Si prega di notare che…”, una frase da avvocato quasi sempre inutile. Andare in questo caso dritti al punto.

Per favore non esiti a contattarmi” è assolutamente da evitare perché è una frase poco brillante e ritrae chi la scrive come una persona con poca personalità, e poco convinta delle proprie capacità. La stessa cosa vale per “in allegato si prega di visionare…”: chi riceverà quell’email noterà subito un eventuale file allegato, non vi è alcun bisogno di sottolinearlo.

Evitare in generale tutte le frasi che possono mostrare il dirigente insicuro e poco professionale.

=> Leggi le parole da evitare in un discorso pubblico