Perché il feedback è fondamentale?

di Floriana Giambarresi

scritto il

Nel ruolo di leader, è fondamentale chiedere un feedback alle altre persone che vi circondano e che fanno affari con voi. Ecco perché.

Se si è un manager e non si chiedono feedback su basi regolari, probabilmente si tenderà ad agire in qualche modo che potrebbe causare problemi agli altri membri del team. Ecco dunque perché è necessario chiederne uno, sia alle persone più familiari che a quelle che fanno parte del business gestito.

=> Leggi come chiedere regolarmente il feedback

In primo luogo bisogna avere il coraggio di chiedere un feedback: per alcuni dirigenti è difficile poiché preferirebbero non sapere eventuali punti a sfavore oppure magari perché hanno paura di sentirsi dire ciò che non vogliono sentire. Essere poi onesti con se stessi e prendersi le responsabilità delle proprie azioni: il manager non deve avere scuse o cercare di giustificare il proprio comporamento.

A volte ci si rende conto che si ha la necessità di cambiare, ma effettivamente non si fa nulla. Chiedere eventualmente un supporto utile a mostrare un punto di vista più chiaro e che faccia meglio comprendere come si possono attuare questi cambiamenti. 

I leader che chiedono feedback da almeno tre persone possono ottenere diverse informazioni utili sul proprio modo di lavorare e sulla propria personalità, così da trasformare le interazioni con gli altri e migliorare la produttività, concentrandosi su quei punti di forza che hanno. 

=> Scopri come rendere efficace un feedback negativo