Come dire no senza danneggiare affari o relazioni

di Floriana Giambarresi

scritto il

Ecco alcuni consigli su come rifiutare una qualsiasi proposta senza arrecare danno al rapporto con quella persona o agli affari.

Qualsiasi imprenditore o manager non riesce a trovare abbastanza tempo per fare tutto ciò che vorrebbe fare durante una giornata, ma spesso dice comunque sì a nuove richieste. Forse perché sono ottimisti di natura o semplicemente perché odiano deludere gli altri, ma così facendo finiscono per danneggiare la loro salute, credibilità ed efficacia della loro leadership, dato che in questo caso non riescono a fare tutto ciò che promettono.

=> Scopri perché le donne in carriera sono incapaci di dire no

Ecco dunque di seguito alcuni modi per dire no senza danneggiare gli affari o le relazioni con gli altri. Innanzitutto stabilite i confini: lasciate che le altre persone conoscano le vostre priorità e i vostri limiti, dunque impostate precise regole su quando sarete disponibili o sulle richieste che considerate accettabili. Non dite sì quando desiderate dire no.

Prima di impegnarvi a dare una risposta, chiedete all’altra persona del tempo per controllare il calendario e i vostri impegni. Prendete dunque il tempo che vi serve a capire se siete effettivamente liberi o no. Un altro consiglio è quello di dare credito al proprio istinto iniziale, insomma alla reazione istintiva che avete avuto ascoltando quella proposta. Spesso il corpo ha ragione, imparate ad ascoltarlo.

Prima di dare una risposta, fate delle considerazioni ad alta voce su quella proposta appena arrivata: farlo vi aiuterà ad assicurarvi di aver compreso tutti i pro e i contro e dunque di rispondere avendo prima valutato tutto. Inoltre, in caso di risposta affermativa, ricordatevi di dire sì alla persona, e non al compito: ciò significa assicurarsi che il richiedente abbia capito che avrà nuove responsabilità e che dovrà gestirle nel migliore dei modi.

=> Scopri qual è l’errore più comune dei leader

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari