Ansia da colloquio

di Redazione PMI.it

scritto il

Consigli per combattere l?ansia durante la selezione.

I colloqui di lavoro sono sempre momenti difficili, riuscire ad affrontarli in maniera serena non è da tutti, ma grazie a qualche consiglio le cose possono diventare più semplici. Bisogna essere pronti a descrivere il proprio modo di lavorare, per questo è bene individuare sfide che sono state superate, raccontando la propria storia di successo.

=> Vai agli errori del colloquio

Allenarsi a parlare ad alta voce è importante, per non risultare falsi quando ci si troverà a tu per tu con il selezionatore. Bisogna inoltre essere informati sui fatti più recenti accaduti in azienda, mostrarsi aggiornati sulle novità dimostra presenza di spirito. Ci sono domande che vengono poste quasi sempre durante la selezione. Una di queste è: ci parli di sé. Questo può creare spesso ansia, allora è bene essere pronti a rispondere.

=> Scopri il colloquio del futuro

Sarà utile iniziare dall’ultima posizione ricoperta, per poi risalire indietro nel tempo. Non si tratta però di raccontare la propria vita, bisogna essere sintetici al punto giusto. In questo frangente bisogna evitare di parlare della propria vita personale. Verranno inoltre richiesti i propri punti di forza. In questo caso bisogna cercare di essere molto precisi, individuando le proprie peculiarità in base al tipo di lavoro che si vorrebbe ricoprire ed evitando le qualità generiche. Se poi si passerà ai punti deboli è meglio non mentire ed evitare i difetti del carattere. Bisogna sottolineare le proprie lacune dimostrando che si sta lavorando per colmarle.

=> Leggi tutti i colloqui

Infine, dal punto di vista pratico, bisogna ricordarsi di spegnere il telefono, evitare profumi forti e di avere un atteggiamento positivo per mostrarsi sicuri e determinati.

I Video di PMI