Tratto dallo speciale:

Professioni più richieste in Italia

di Redazione PMI.it

scritto il

Dirigenti, tecnici, professionisti in ambito intellettuale scientifico: tutte le professioni più ricercate che le imprese faticano a reperire.

Aumenta il numero delle imprese nazionali che prevede di assumere nuovo personale nel trimestre compreso tra marzo e maggio 2019, tanto che sono oltre 380mila i contratti programmati solo nel mese in corso.

=> Industria 4.0: professioni, skills e trend futuri

Il Bollettino mensile del Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e Anpal, informa sulla dinamica della domanda di lavoro del settore privato facendo luce sul matching attuale tra domanda e offerta di lavoro. Secondo le ultime stime, a marzo risultano in crescita le assunzioni nei comparti del manifatturiero, soprattutto nelle industrie metallurgiche (+2,6 mila), nella meccatronica (+2,6 mila), nelle industrie tessili, nell’abbigliamento e calzature (+1,6 mila). La maggior parte dei comparti del terziario, invece, mostra un’inversione di tendenza fatta eccezione per il turismo.

Le aziende mostrano ancora una notevole difficoltà nel reperire profili professionali specifici: il borsino delle professioni segnala percentuali elevate per quanto concerne la ricerca di dirigenti, di risorse qualificate nelle professioni intellettuali scientifiche e ad elevata specializzazione, di operai specializzati e di professionisti tecnici. Qui di seguito alcuni dati riassuntivi: