Energy Manager, opportunità di formazione

di Floriana Giambarresi

scritto il

Ecco due nuove opportunità di formazione che un energy manager non può perdere: si tratta di due corsi a breve disponibili a Firenze e Milano.

Quella dell’energy manager è una figura professionale sempre più richiesta nel mercato del lavoro e della green economy, dunque si tratta di una ottima opportunità di carriera che andrebbe sfruttata: per questo motivo, occorre non lasciarsi sfuggire le opportunità di formazione a disposizione dei professionisti italiani.

=> Scopri tutto sul lavoro dell’energy manager

Saranno introdotti a breve due corsi utili a formare gli environment & energy manager e i risk manager del futuro: uno è in fase di organizzazione in quel di Firenze, mentre l’altro invece avrà luogo a Milano.

Il primo master di primo livello è denominato “Ambiente ed energia: rischi e opportunità. Aspetti economici, giuridici e tecnologici” ed è organizzato dalla Facoltà di Economia dell’Università degli studi di Firenze. L’obiettivo è quello di formare figure professionali che possano operare sia nel settore pubblico che privato. La sede sarà il Centro Interuniversitario di Scienze Attuariali e Gestione dei Rischi (CISA) di Firenze, e le attività didattiche prendranno il via il 29 marzo e avranno una durata di nove mesi.

L’altro corso è un corso breve che si svolgerà tra il 12 e il 13 marzo a Milano, presso il MIP del Politecnico. Si chiama “Efficienza Energetica in Impresa” ed è rivolto a Business Development Manager, Imprenditori e Asset Manager di fondi di investimento che sono attivi nel panorama green., Energy Manager, Manager di Energy Service Companies (ESCo), Manager di banche e Operatori di credito, CEO, CTO, buyer e consulenti che operano sempre in tale settore.

=> Leggi come l’energy manager sia indispensabile in azienda

 

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari