Cosa sapere di un lavoro prima di accettarlo

di Floriana Giambarresi

scritto il

Ecco cosa dovrebbe conoscere un aspirante manager del nuovo lavoro per il quale gli è stata offerta una posizione, prima di accettarlo.

Con la crisi economica, trovare un nuovo lavoro è diventato difficile ma, per fortuna, non impossibile. Ci sono manager che hanno assunto ruoli in aziende che poi non si sono rivelati soddisfacenti, per questo è bene valutare alcuni fattori prima di accettare un incarico. Ecco quali.

AvidCareerist ha compilato una lista di domande chiave che ogni manager dovrebbe porsi prima di accettare un nuovo lavoro. Innanzitutto, dovrebbe chiedere una descrizione completa del ruolo che andrebbe a svolgere in quella nuova azienda, e sapere quali saranno le sue responsabilità.

Sapere poi perché quella posizione è ancora aperta: si tratta di un ruolo nuovo? Si sta per sostituire qualcuno? Perché quel qualcuno è stato cacciato via?

Dare un’occhiata a LinkedIn, il social network professionale per eccellenza, così da vedere cosa si dice a proposito di quell’azienda. Ci si può fare un’idea del livello di soddisfazione dei collaboratori e capire in pochi minuti se stanno cercando un nuovo lavoro o meno. Inoltre, si potrebbe guardare i dati finanziari della società, così da vedere se è in crisi oppure se consegue buoni risultati.

Imparate infine ciò che potete circa l’azienda per la quale vi è stato offerta una nuova posizione: per questo, si può dare un’occhiata al sito online e vedere se ci sono notizie che svelano qualcosa circa la strategia attuata, le sfide di business e le prestazioni.

I Video di PMI