Consigli per un programma di stage di successo

di Floriana Giambarresi

scritto il

Quali sono i tratti essenziali di un programma di stage di grande successo? Ecco i consigli per il manager.

L’estate è ormai alle porte ed è la stagione in cui i programmi di stage e tirocinio sono in aumento: ma quali sono le caratteristiche chiave che il manager deve valutare per lanciarne uno di successo?

=> Scopri se assumere uno stagista per l’estate o no

Innanzitutto è bene definire il ruolo del programma. È importante pensare in anticipo alle attività che si faranno compiere allo stagista o al tirocinante, e che cosa gli si andrà ad insegnare. Bene iniziare con una sessione di orientamento per il tirocinio e quindi iniziare da lì a fornire una formazione professionale adeguata.

Supervisionare. Gli stagisti non hanno bisogno di un babysitter ma hanno bisogno di avere qualcuno che sia a disposizione per rispondere alle loro domande e per fornirgli dei feedback: non lasciateli mai da soli, ma supportateli e formateli ad hoc per quei compiti che dovranno svolgere.

Infine, avviate un programma conforme alle norme di legge, soprattutto se prevede che lo stagista non venga pagato, e date loro spesso dei feedback, magari ogni due o tre settimane. Qualora non rispetti le performance o il comportamento richiesto dal manager, è bene correggerlo.

=> Leggi perché non sottovalutare gli stagisti

I Video di PMI