Lavoro di squadra come sfruttarlo al meglio

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Team work per migliorare la creazione di un progetto, il leader fa però la differenza.

Quando si crea un progetto la modalità più utilizzata per la preparazione e la progettazione è il lavoro di squadra: il team work. La regola fondamentale per un buon funzionamento del team è mettere in chiaro tutti gli obiettivi e metodi da utilizzare. 

=> Carriera: sei pronto per gestire un team di lavoro?

Fondamentale è anche la motivazione che viene data al gruppo, all’inizio questo problema non si pone in quanto è presente l’euforia iniziale del gruppo di lavoro, che da sola determina una favorevole spinta alla collaborazione e alla cooperazione. Nella fase finale, invece subentra la stanchezza e la mancanza di tempo. Il leader deve aver la capacità di motivare il gruppo fino al termine del lavoro.

Il Team Leadership è colui che ha la capacità di guidare e gestire un team in modo efficace ed inoltre deve avere:

  • maturità emozionale;
  • fiducia nelle proprie capacità;
  • competenza;
  • abilità logica e dialettica;
  • abilità interpersonale;
  • ascolto, empatia;
  • capacità di guidare il lavoro degli altri;
  • costruire rapporti tra le persone;
  • capacità di negoziare;
  • far crescere le potenzialità degli individui nel gruppo;
  • organizzare;
  • pianificare;
  • delegare.

Può capitare che alcune volte il leader, o uno o più membri del team, compia degli errori o non gestisce nella maniera più corretta il proprio lavoro, di conseguenza un gruppo bloccato dagli ostacoli smette di pensare alle prestazioni e perde di vista l’obiettivo. In questi casi una cosa fondamentale da fare non è sostituire il leader o i membri in questione, ma trovare le soluzioni all’interno dello stesso team. Così da riuscire a risolvere il problema e portare al termine il progetto.