Più donne al comando

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Il lavoro sempre in evoluzione, ma le donne ai vertici sono ancora poche, ma in arrivo alcuni cambiamenti.

La società e il mondo del lavoro è cambiato e si evolve giorno dopo giorno, ma purtroppo è ancora poco equilibrata la presenza di donne nei ruoli di vertice sia nel settore privato che pubblico

=> Donne e lavoro: la parità è ancora un sogno 

Disparità presente in tutto il mondo, come ad esempio nelle più grandi aziende tedesche. Nel 2014 le donne rappresentavo il 18,6 per cento dei dirigenti. Ma nei prossimi anni ci saranno forti cambiamenti per la Germania, il parlamento ha infatti approvato un sistema di quote rosa per i consigli di amministrazione delle aziende più grandi del paese.

L’approvazione del provvedimento non è stata del tutto semplice, in quanto è stata ostacolata fin dall’inizio da una consistente contrarietà delle associazioni degli industriali e delle aziende.

Cento aziende dal 2016 dovranno assicurarsi di avere il 30 per cento di donne tra i dirigenti. Inoltre 3.500 compagnie dovranno sottoscrivere delle linee guida, per aumentare il numero delle donne in una posizione dirigenziale.