FNM: le spese pazze dei manager

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Ferrovie Nord Milano rimborso spese su attività non inerenti con gli impegni istituzionali.

Si accendono i riflettori sui rimborsi spese dei manager di Ferrovie Nord Milano, tra cui ristoranti, bar, viaggi, alloggi in hotel, ma anche multe pagate ai familiari dei manager. La procura apre un’inchiesta con ipotesi di reato di peculato. E con una perquisizione attuata dai carabinieri alla sede di piazzale Cadorna.

=> Dirigenti PA e peculato d’uso

Si parla di spese effettuate a partire dal gennaio 2011 fino al 2 marzo 2015 dai vertici di FNM.

Per quanto riguarda le spese effettuate per il pagamento di multe si parla di circa 120 milioni, multe che coincidono poco con gli impegni istituzionali, questo fa nascere il dubbio che queste contravvenzioni siano state prese anche da familiari dei manager

=> Telefonate private dall’ufficio: è peculato d’uso? 

Il 9 febbraio è stata avviata l’inchiesta, ma per terminare tutte le indagini servirà ancora del tempo.