Che lavoro scelgo?

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Scegliere la propria carriera professionale sembra un impresa difficile ma invece basta stilare una lista.

Scegliere il proprio percorso lavorativo risulta un passaggio critico e difficile. Se la propria idea di carriera professionale è ben chiara bisogna iniziare da subito un percorso formativo riguardante ciò che abbiamo in mente. Se invece non si sa quale sarà il proprio futuro per cominciare a fare chiarezza tra i mille pensieri, bisogna valutare quali sono le proprie abilità.  

=> Profili manageriali richiesti nel 2015 

Identificare un primo campo potenziale, non per forza bisogna avere chiaro il preciso ruolo che vogliamo intraprendere, determinerà in che ramo ci vogliamo dedicare. Successivamente per capire a quale campo ci stiamo avvicinando è importante quindi osservare colore che già lavorano nel campo interessato, per capire tutto di quel lavoro

In base a tutte le informazioni raccolte bisogna capire se la carriera scelta è quella giusta. Includendo nella scelta del lavoro anche il proprio stile di vita e capire a cosa si è disposti a rinunciare per il proprio lavoro.