Il lavoro tra uomini e donne

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Ancora troppe discriminazioni tra donne e uomini sul lavoro, ecco le problematiche.

Troppo ancora le problematiche che si presentano quando una donna cerca lavoro, gli ostacoli e i pregiudizi spesso condizionano in maniera negativa lo sviluppo e la crescita di una donna sul lavoro.

=> Donne e lavoro: la parità è ancora un sogno

Le limitazioni presenti in Italia per le donne sono ancora troppe e mettono a rischio la piena realizzazione professionale di una donna.

Troppo spesso le porte vengono chiuse senza un motivo valido e reale, il mondo del lavoro dovrebbe essere aperto a qualsiasi tipologia di lavoratore, senza dare esclusiva importanza al sesso, all’età, ecc.

Stereotipi purtroppo presenti ancora in grande abbondanza nella vita quotidiana e di conseguenza anche nella vita lavorativa, donne e uomini divisi tra mansioni ben distinte sin dai primi giochi dell’infanzia. 

Tutto ciò porta a una chiusura mentale molto drastica, limitando le donne al lavoro di mansioni ben precise, rischiando un’assenza di crescita nella carriera.

Ma purtroppo le problematiche continuano anche quando una donna supera l’ostacolo dell’assunzione, spesso ci si ritrova a combattere con colleghi o superiori che trattano le donne in modo inferiore.

=> Donne al lavoro

La donna deveno sempre dimostrare le proprie capacità e conoscenze, perché sempre messa alla prova. 

Bisogna anche precisare che non mancano le battaglie ed alcuni buoni risultati. 

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari