Tempo e lavoro

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Il tempo sul lavoro è essenziale, ecco come organizzarlo.

Il tempo sul lavoro è tutto, ma più precisamente l’organizzazione, bisogna saper utilizzare tutte le ore che si hanno a disposizione in maniera impeccabile.

=> Come avere più tempo a disposizione 

Ciò non significa strafare sul lavoro, ma semplicemente saper organizzarsi, in modo da raggiungere gli obbiettivi nel tempo giusto ed avere anche momenti per fare le pause giuste per ricaricare le energie. Tutto ciò serve per non rischiare di sprecare del tempo, con azioni o abitudini inutili o poco necessarie. Spesso stilare una lista è la tecnica migliore, aiuta a capire per prima cosa gli impegni che si hanno, per seconda cosa il tempo che si ha a disposizione per svolgerle. Spesso la lista riesce anche a far capire quali abitudine sbagliate portano a perdere tempo. Naturalmente tutto ciò avviene solo e soltanto se il lavoratore è disposto a cambiare.

=> Consigli per una perfetta gestione del tempo 

Inoltre per sfruttare al meglio il proprio tempo, è importante non dimenticare di indicare per ogni lavoro il tempo massimo che si ha a disposizione, tutto ciò evita di perdere tempo su uno stesso lavoro. Infine è importante inserire all’inizio della lista i lavori più lunghi e complicati, ciò serve per superare prima e al meglio i lavori più duri e difficili. Naturalmente ciò viene sostituito solo se alcuni lavori hanno delle scadenze più ravvicinate.