Formazione

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Programmi di formazione, ecco perchè non sempre funzionano.

Sia da parte dei datori di lavoro che da parte dei dipendenti, i corsi di formazione sono un argomento molto discusso.

=> Questione di formazione 


C’è chi li richiede tra i benefit, c’è chi li vorrebbe compresi tra fondi e c’è chi la inserisce come un requisito negli annunci di lavoro. È fondamentale avere delle capacità, ma allo stesso tempo è fondamentale aggiornarle e migliorarle. Un corso di formazione serve al manager, al dipendente e ad un qualsiasi lavoratore, per migliore le proprie capacità o per aggiungere informazioni alle proprie conoscenze.

Spesso superato il primo problema, nonché la disponibilità e la possibilità di frequentare i corsi di formazione,  se ne presenta un altro,  la difficoltà dei lavoratori di rimanere realmente fedeli a ciò che si è sviluppata nel corso di formazione. In poche parole tutte le novità, le conoscenze e le capacità acquisite in un corso di formazione, qualsiasi esso sia, si perdono dopo pochissimi giorni di lavoro tornando spesso alle vecchie abitudini.

=> Il dipendente eccellente

Spesso non è un problema di apprendimento, in quanto il lavoratore durante il corso e durante i giorni successivi, risulta veloce e attivo verso la comprensione di cambiamenti e miglioramenti, il problema è la continuità e la stabilità verso quel determinato cambiamento. Tutto ciò porta solo a perdere del tempo e dei soldi, per corsi quasi inutili. Tutto ciò può accadere per due diverse motivazioni, nel primo caso potrebbe essere una difficoltà del lavoratore verso l’accettazione dei cambiamenti e verso la voglia di modificare effettivamente le proprie abitudini verso il lavoro, nell’altro caso il problema potrebbe essere specifico verso le tecniche di formazione spesso non adatte per i lavoratori, come un corso non comprensibile o poco chiaro. Per evitare tutto ciò sarebbe necessario creare dei corsi di formazioni mirati e seguiti da un datore di lavoro o da coloro vicini agli interessati. In poche parole il corso di formazione deve essere adatto al pubblico presente. Infine è importante accompagnare i dipendenti prima, durante e dopo il corso di formazione.