Money manager

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Money manager solo uno su cinque è donna.

Il mony manager è l’operatore che si occupa della gestione di un fondo o di un patrimonio, in questo campo un gestore su cinque è donna.

Le donne al lavoro

Una differenza ancora sostanziale il divario tra donne e uomini, nello specifico in questo campo si trova una sproporzione che non si trova in altri settori. A peggiorare la situazione la difficoltà a modificare tale differenza, infatti da almeno otto anni la situazione è praticamente la stessa. Per quanto riguarda le percentuali In Italia, il 17% dei money manager è donna, contro il 42% degli avvocati e il 40% dei dottori. L’Italia è posizionato meglio dei grandi centri finanziari come Londra o New York, ma peggio di Spagna e Francia. Il dato peggiore con il  9% dei gestori appartiene al gentil sesso si trova in Germania. Le problematiche, come in altri settori, sono sempre le stesse nonché trovare difficoltà ad intraprendere la carriera di fund manager, anche quando ci sono tutti i requisiti per farlo, al contrario degli uomini che hanno leadership consolidate. Dall’altra parte della medaglia si trova per le donne una maggiore opportunità di carriera, precisando che le donne sono state storicamente protagoniste nel segmento degli investimenti sostenibili, ed anche oggi con il tempo, il gap con gli uomini si sta riducendo, per la crescita dei prodotti socialmente responsabili, quindi delle opportunità di lavoro.