Il lavoro che non arriva

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Disoccupazione e rischio depressione, cosa fare per rialzarsi.

I disoccupati nel mondo aumentato notevolmente ogni anno, un danno personale ma anche per la società.

Trovare lavoro oggi

Infatti le conseguenze della disoccupazione non sono soltanto un problema economico, ma vanno a rovinare anche un equilibrio fisico e mentale. Ma per riprendere in mano la propria vita bisogna saper riuscire a prendere la disoccupazione come un momento positivo e non negativo. Abbattersi non porterà a ritrovare un nuovo lavoro in breve tempo, per questo la regola principale è quella di rimboccarsi le maniche cercando di sviluppare, migliorare e formare ciò che più appassiona. Sopratutto se tutto questo è utile per un futuro percorso lavorativo, frequentare corsi di specializzazione, osservare sul campo il lavoro che piace e informarsi continuamente su possibilità di impiego nel settore scelto. Qualsiasi strada percorribile per arrivare ad un lavoro deve essere sfrottuta, social network, siti web, giornali, conoscenti o aziende in cerca di personale. Fermarsi davanti il problema e non agire rischia soltanto di andare ad aumentare il tempo senza occupazione.

Amici e parenti risorsa per cercare lavoro

Può essere normale vivere le giornate nello sconforto, ma questo tempo non deve prolungare, per la propria salute e per il proprio futuro, per cercare di velocizzare i tempi è fondamentale non isolarsi, i contatti con le persone che si conoscono possono essere un aiuto per trovare un nuovo impiego. 

Fonte: Shutterstock

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari