Viaggiare per trovare lavoro

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Trovare lavoro fuori la propria città, ecco come.

Si sceglie di partire per riprendere in mano la propria vita, con la sperenza di trovare un lavoro migliore.

Manager all’estero: perchè tornare?

Spesso nella visione del benessere di una persona si trova sempre il cambiamento, qualcosa in grado di migliorare la vita e ad oggi il sogno più grande è quello di trovare un lavoro. Si cambia città si vola all’estero perché si sa le opportunità di lavoro fuori l’Italia sono più allettanti, almeno per sentito dire. Nello specifico le caratteristiche che attirano maggiormente gli italiani del lavoro all’estero è ciò che qui sembra non esistere, nonché maggiori stipendi, la disponibilità dei posti di lavoro e la possibilità più umana di una crescita nella carriera, l’estero è infatti più propenso e disposto a dare lavoro senza limite di età o sesso.

A Milano gli stipendi più alti

Elementi positivi che portano tanti italiani a compiere il grande passo, ma come si fa a trovare realmente lavoro? Prima di tutto bisogna avere pazienza e tempo a disposizione, la strada almeno inizialmente sarà in salita, per questo bisogna avere la voglia di mettersi in gioco e di rialzarsi dopo i no. Per evitare di rimanere delusi e sconfortati da un mondo lavorativo che non rispecchia i propri desideri, basta tenere a mente alcuni elementi, essere sempre realistici, positivi e pronti a migliorarsi sempre. Un lavoro va però fatto prima della partenza, nonché gestire tutta la parte legale per lavorare all’estero, come un visto che da la possibilità sia di soggiornare che di lavorare. Inoltre sarà anche utile una valutazione prima della partenza ad esempio cercare i paesi che hanno più disponibilità sui settori interessati, informarsi sulla vita del paese, la politica e le regole del posto.

Oslo, Zurigo e Ginevra le più care del mondo

Specificando sempre di mettere da parte la convinzione di trovare tutto subito e facilmente, pensiero che porta delusioni molto alte. Perché è vero che in confronto all’Italia le possibilità possono essere migliori, ma cercare lavoro da straniero è comunque difficile, anche perché allo stesso modo dell’Italia, anche gli stranieri competono ogni giorno per mantenersi il proprio lavoro.

Fonte: Shutterstock

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari