Le 12 regole per una startup di successo

di Floriana Giambarresi

scritto il

Ecco le dodici regole per avviare un'azienda di successo: una breve guida per imprenditori, soprattutto con poca esperienza.

Chiunque avvia una startup ha le proprie regole e linee guida, ma ve ne sono alcune che permettono di raggiungere il successo in maniera più semplice. Eccole di seguito, dedicato soprattutto agli imprenditori meno esperti.

=>Leggi i settori più promettenti per una startup

  1. Non avviare una startup a meno che l’idea base non sia qualcosa che si ama;
  2. disporre di una strategia di uscita;
  3. assumere persone che ameranno lavorare lì;
  4. sapere come la startup farà soldi e come si intende effettivamente vendere i prodotti;
  5. conoscere le proprie competenze di base e pagare altre persone con abilità diverse dalle vostre;
  6. considerare una sala relax per i dipendenti;
  7. considerare gli uffici open, poiché in una startup non deve esserci nulla di privato;
  8. usare la tecnologia e soprattutto quegli strumenti che si conoscono meglio: chi usa OS X di Apple dovrebbe continuare a farlo, se invece si è più abili con Windows, continuare a optare per tale piattaforma e via dicendo;
  9. mantenere l’ufficio organizzato;
  10. non imporre uno stile d’abbigliamento uguale per tutti i dipendenti;
  11. mai assumere una ditta di pubbliche relazioni, piuttosto un unico esperto che possa lavorare esclusivamente sul progetto;
  12. rendere il lavoro divertente sia per se stessi che per i dipendenti.

=> Scopri come trasformare una passione in una startup

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!