Il green è di moda

di Chiara Basciano

scritto il

Crescono le aziende attente alle tematiche ambientali, creando una moda virtuosa

Far parte di un’azienda attenta alle tematiche ambientali è sempre motivo di orgoglio, soprattutto per le giovani generazioni, particolarmente attente a questo tipo di problematiche. E per fortuna sono sempre di più le aziende interessate ad una svolta ambientalista.

=> Leggi il rischio flop per la green economy

Lo studio condotto da Top Employers Institute lo dimostra numeri alla mano, avendo riscontrato un aumento del +12% di partecipazione a programmi di certificazione. Ma la percentuale migliore riguarda proprio la partecipazione a programmi di tutela ambientale, attestandosi sul 79%. La salvaguardia dell’ambiente passa per molti settori, dall’eliminazione quasi totale dei viaggi di lavoro, preferendogli le videoconferenze, alla creazione di posti di lavoro ecosostenibili, laddove è possibile.

=> Vai al premio per l’ambiente

Oltre ad un ritorno economico ciò porta anche ad un notevole vantaggio dal punto di vista dell’immagine, come conferma Alessio Tanganelli, Country manager Italia di Top Employers Institute «Sono tutti segnali che sottolineano la sempre maggiore consapevolezza in tema di sostenibilità.Le aziende più innovative hanno capito che impegnarsi in pratiche eco sostenibili significa non solo adottare un atteggiamento maturo e responsabile nei confronti delle esigenze della società e del pianeta, ma si traduce anche in un consolidamento di immagine, credibilità e prestigio».

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari