Sfruttare Kickstarter per valutare una nuova idea

di Floriana Giambarresi

scritto il

Piattaforme di crowdfunding come Kickstarter permettono non solo di finanziare un nuovo progetto ma anche di valutarne l'interesse effettivo.

Come capire se la vostra nuova idea di business potrebbe effettivamente riscuotere successo sul mercato, ancora prima di svilupparla? Piattaforme di crowdfunding come Kickstarter o IndieGoGo consentono oggi non solo di ottenere finanziamenti per un progetto, ma anche di vedere se c’è effettivo interesse da parte del pubblico.

=> Scopri perché il crowdfunding funziona

Molti imprenditori aspettano che tutto sia pronto prima di far conoscere il proprio nuovo prodotto al pubblico, ma con tali piattaforme è tutto più veloce e semplice: basta creare una campagna e convalidare la propria potenziale idea. 

Concentratevi però non sulla vendita, ma sulla soluzione a un problema comune che possa far capire qual è il reale valore del prodotto. Meglio informarsi prima in rete, per capire quali sono le aree di potenziale interesse, in modo tale da arrivare su Kickstarter con un’idea che possa essere effettivamente finanziata.

Se l’imprenditore otterrà molte iscrizioni su Kickstarter (o sulle altre piattaforme di crowdfunding), allora avrà convalidato la propria potenziale idea milionaria. Una campagna di finanziamento conclusa con successo dimostra infatti che vi sarà domanda per quel prodotto, e non avrete difficoltà a venderlo anche successivamente – a patto che ci si assicuri di rispettare le aspettative create sin dall’inizio.

=> Scopri cosa fare per creare una campagna di crowdfunding

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari