Arriva il moment marketing

di Chiara Basciano

scritto il

La pubblicità multiscreen, tv e web uniti nel nome del brand

La pubblicità sta prendendo strade sempre più varie, integrando i diversi media per raggiungere livelli di engagement sempre maggiore. Per questo sviluppare consapevolmente le proprie campagne di advertising diventa fondamentale.

=> Scopri i nuovi trend del marketing

In particolare si parla di moment marketing che, come spiega Maurizio Boneschi, Sales Director di ADTZ, «consente di sincronizzare l’advertising su Facebook e Twitter con eventi esterni come spot, programmi tv, previsioni meteo, eventi sportivi» nel dettaglio l’azienda riesce a farlo grazie alla partnership con un provider internazionale.

=> Vai al piano di web marketing

Questa strada permette di coinvolgere direttamente l’utente permettendogli di vedere una pubblicità in televisione e conoscerne subito ogni dettaglio sul web. D’altronde non si tratta di una novità se già nel già nel 2013 Twitter informava che l’impatto degli spot pubblicizzati in contemporanea in televisione e via tweet è nettamente superiore rispetto agli spot in onda solo in televisione.

=> Leggi come cambierà il content marketing

Inoltre secondo una ricerca Nielsen, l’utente medio americano raggiunto secondo questo tipo di marketing mostra un’associazione del messaggio maggiore del 95% e una “intenzione di acquisto” del prodotto pubblicizzato più alta del 58%. I risultati del momenti marketing appaiono chiari, infatti le aziende che lo stanno utilizzando mostrano una crescita di engagement del 27%. L’importante è mantenere un dialogo sempre attivo, consentendo agli utenti di avere informazioni in tempo reale e uno scambio reale con il brand.