Conoscere i BRICS

di Chiara Basciano

scritto il

Nasce un Laboratorio dedicato alle economie dei paesi emergenti più promettenti.

Per i manager che guardano all’estero, sempre interessati a cogliere le nuove opportunità di investimento, è bene rimanere sempre aggiornati, imparando ad analizzare le realtà dei diversi paesi.

=> Vai alla top ten dei paesi emergenti

Per questo iniziative come il Laboratorio sui BRICS, ideato da Eurispes, diventa l’occasione giusta per conoscere lo sviluppo di paesi emergenti quali Brasile, Cina, Russia, India e Sud Africa. Si sente molto parlare infatti di economie emergenti ma riuscire a coglierne appieno le potenzialità non è cosa semplice. Il Laboratorio si pone come obiettivo quello di analizzare le diverse realtà dei paesi avendo coscienza del fatto che nell’economia globale, di ampio respiro, tutti i paesi sono connessi.

=> Leggi BRIC a confronto

Nel dettaglio Eurispes evidenzia un duplice impatto. Quello diretto fatto di rapporti e scambi bilaterali con i singoli Stati membri appartenenti a tale coordinamento e quello indiretto sulle aree di maggior interesse e intervento degli operatori pubblici e privati italiani.

Inoltre viene evidenziato il crescente impatto sull’area del Mediterraneo, da un lato sulle politiche di sicurezza, relazioni esterne, di sviluppo economico e sociale dell’Italia e dell’ Unione Europea, dall’altro, offre per le opportunità di crescita e di progresso che offre.

=> Scopri i paesi a caccia di manager

Le stime evidenziano come i paesi BRICS avranno un’importanza sempre maggiore, scavalcando i paesi appartenenti al G7 in termini economici, per questo è bene stabilire fin da ora una relazione proficua.

I Video di PMI