Borsa italiana positiva

di Chiara Basciano

scritto il

Consigli degli esperti sugli investimenti, con uno sguardo alla crisi greca

Il mercato non si ferma mai ma l’estate è sempre il momento delle riflessioni, in modo da valutarne l’andamento a metà anno. L’iniziativa itinerante Economia sotto l’ombrellone ha di volta in volta trattato un argomenti diverso.

=> Leggi come scegliere gli investimenti

In particolare la discussione di Lignano Sabbiadoro a fine agosto intorno alla crisi greca e alla Borsa italiana si è rivelata molto interessante per gli investitori. L’analisi condotta da Mario Bianchi Disette, specialista in risparmio e investimenti della Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia, Mario Fumei, consulente finanziario esperto in wealth management e personal financial advisor e Luigi Riganelli, responsabile private banking della sede di Trieste del Monte dei Paschi di Siena dimostra come la situazione greca non abbia un impatto significativo sul mercato, puntando invece l’attenzione sulla Cina.

=> Vai a obiettivo Cina

Secondo Fumei «Certamente un rallentamento dell’economia cinese influenza tutta l’economia mondiale e il fatto che la Cina guidi la propria economia alternando dirigismo e liberismo, crea significative incertezza su tutti i mercati. Nonostante questo, però, nel medio periodo non vedrei particolari difficoltà per l’economia europea derivanti dalla svalutazione cinese».

=> Scopri gli investimenti migliori dell’anno

In generale si guarda alla Borsa italiana con occhio positivo, in particolare per quanto riguarda i settori finanziari. Si consiglia invece più attenzione nei riguardi del settore energetico, mentre recupera terreno quello industriale. Su tutti però il consiglio numero uno: affidarsi agli esperti del settore e non tentare mai investimenti in proprio. 

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari