Mutui alle famiglie raddoppiati nel 2015

di Teresa Barone

scritto il

Il 2015 è stato un anno d'oro per i mutui richiesti per comprare casa: i dati ABI.

Il 2015 è stato un anno proficuo per chi ha deciso di richiedere un mutuo per acquistare una casa. Un anno caratterizzato da un aumento delle concessioni di mutui pari al 97,1%, una percentuale resa nota dall’ABI e un segnale positivo per quanto riguarda l’accesso ai finanziamenti bancari da parte delle famiglie.

=> Leggi i consigli per ottenere un mutuo

Secondo l’ABI, inoltre, gli istituti bancari hanno erogato complessivamente 49,826 miliardi di euro, una cifra nettamente superiore rispetto ai 25,283 euro concessi nel 2014.

Per quanto riguarda la scelta del tasso di finanziamento, se il 42,8% delle famiglie italiane acquirenti ha scelto il tasso variabile e il 25% ha optato per il tasso fisso, un’inversione di tendenza si è registrata analizzando le scelte dei cittadini stranieri che hanno chiesto un mutuo.

«La forte ripresa delle nuove erogazioni – si legge nella nota diffusa dall’ABI – si sta riflettendo anche sul totale dei mutui in essere delle famiglie. Sulla base degli ultimi dati ufficiali disponibili, relativi a fine novembre 2015, l’ammontare complessivo dei mutui in essere delle famiglie ha registrato un variazione positiva dello 0,5% nei confronti di fine novembre 2014, confermando, pertanto, la ripresa del mercato dei mutui.»

=> Scopri il portale informativo sulle assicurazioni