Quando i fogli mentono

di Chiara Basciano

scritto il

Quasi il 90% dei fogli di calcolo contiene un errore, tutto questo pesa sulle aziende.

Tutte le aziende, prima o poi, si sono trovate ad utilizzare i fogli excel e similari per organizzare il lavoro o tenere d’occhio le scadenze. Lo strumento è certamente utile e valido, ma non si può non rimanere sorpresi nello scoprire che l’88% delle tabelle contiene un errore.

=> Vai agli strumenti del business plan

Gli economisti di Harvard Carmen Reinhart e Kenneth Rogoff hanno dimostrato come tali errori possano portare ad un catastrofe finanziaria anche per un intero paese. Figuriamoci allora cosa può succedere per un’azienda. Il problema è però troppo spesso sottovalutato.  European Spreadsheet Risks Interest Group si propone di incrementare la ricerca proprio in quest’ambito, evidenziando le proporzioni del fenomeno.

=> Scopri 4 app per il business

Il suo CEO Patrick O’Beirne spiega che così come esistono diverse revisioni prima della pubblicazione di un libro è giusto che vi siano più revisioni dei fogli di calcolo di ogni azienda.

=> Leggi gli errori in azienda

Trovare una figura di riferimento il cui compito sia proprio quello di controllare le tabelle potrebbe aiutare, ma certo l’errore umano è sempre dietro l’angolo e bisognerebbe pensare a software dedicati che riescano ad evidenziare l’errore. Per ora ci vuole molta attenzione, cercando di costruire una cultura aziendale in cui i fogli di calcolo non vengano sottostimati.

Fonte immagine Shutterstock

I Video di PMI

I Gruppi saranno il futuro di Facebook?