Piccole mosse per monetizzare

di Chiara Basciano

scritto il

Organizzarsi per cominciare a mettere da parte un capitale senza fare troppa fatica.

Per smuovere i capitali e mettere su un’impresa ci vogliono molto impegno, costanza e fiuto per gli affari. Ma ci sono piccole cose da poter fare per cominciare a mettere da parte quel capitale iniziale che potrebbe portare un giorno a costruire una grande azienda.

=> Vai alle idee veloci per guadagnare

Tra i consigli degli esperti c’è quello di aprirsi un blog. La sua creazione richiede pochi minuti ed è gratuito. L’importante però è parlare di qualcosa di interessante, specializzandosi in qualcosa che possa essere utile per gli utenti. Se si è abbastanza bravi da catturare l’attenzione degli advertiser allora cominceranno ad arrivare i soldi.

=> Leggi i dieci consigli per diventare milionario

In generale condividere il proprio sapere è qualcosa che può essere monetizzato. Creare ebook o video potrebbe infatti portare agli stessi risultati di un blog ben fatto. Se invece le proprie capacità sono maggiormente legate a capacità organizzative e di leadership si può pensare di creare una comunità virtuale, a cui ognuno dia il suo contributo. O anche, nel mondo reale, organizzare persone che sappiano fare cose concrete, dai dog sitter agli idraulici.

=> Leggi le strategie per il successo

Infine installare un autoresponder che invii ai propri contatti notizie riguardanti prodotti e servizi che vendiamo permette di non faticare e di raggiungere potenziali clienti, tutto senza muovere un dito.

Fonte immagine Shutterstock

I Video di PMI