I magazzini del futuro

di Chiara Basciano

scritto il

Come cambia la gestione degli ordini e quali sono le prospettive future.

La diffusione del mondo e-commerce porta per forza di cose ad una maggiore automatizzazione dei magazzini di scorte. Ciò è vero non solo per i colossi ma anche per le imprese di dimensioni più ridotte. Se si pensa che ciò che comporti una sostituzione dell’uomo da parte dei robot però ci si sbaglia.

=> Vai a robot e lavoro

Infatti è la collaborazione tra macchina e uomo a fare la differenza. La robotica infatti mette le toppe in quella che è fatica inutile. Se è sempre il dipendente ad individuare il prodotto da prelevare in magazzino sarà invece la macchina ad andarlo a prendere.  Probabilmente i magazzini del futuro inoltre saranno più piccoli ma di più, per arrivare più velocemente al cliente ed essere gestiti meglio.

=> Leggi le sorprese del futuro

Un grande aiuto della gestione dei magazzini può venire dai Big Data, attraverso questi si potrebbe prevedere il tipo di acquisto dei propri clienti ed essere pronti quando sarà effettivamente fatto. L’analisi predittiva aiuterà i magazzini a ottimizzare la catena logistica e le operazioni, a creare piani di consegna più precisi e a formulare previsioni più accurate che riflettano i dati storici e di tendenza.

=> Scopri tecnologia e industria

Anche l’attenzione nei confronti dell’ambiente giocherà un ruolo fondamentale, in un futuro prossimo vedremo consegne tramite droni e magazzini autosufficienti dal punto di vista energetico. Il futuro è alle porte e ogni azienda ne deve essere consapevole.

Fonte immagine Shutterstock