Tratto dallo speciale:

Facebook Wi-Fi: Internet gratis per gli esercenti

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Partito il progetto Facebook WiFi che aiuta gli esercenti ad ottenere visibilità e diffondere lnternet: i dettagli dell'iniziativa.

Puntano ad ampliare ulteriormente la diffusione di Internet Facebook e Cisco che hanno stretto una partnership mirata a promuovere l’utilizzo gratuito del WiFi all’interno delle strutture private come alberghi e ristoranti, dando una mano agli esercenti nel sostenere i costi di gestione e manutenzione delle reti wireless stesse grazie a marketing e pubblicità. Il progetto denominato “Facebook WiFi” è già in sperimentazione negli USA presso 25 strutture della Bay Area di San Francisco e ha già dimostrato di essere un’iniziativa di successo: gli esercenti coinvolti hanno triplicato i loro check-in quotidiani. In meccanismo è semplice: le imprese continuano ad utilizzare dispositivi e rete preesistenti, integrando il software Cisco CMX for Facebook WiFi che va a generare una landing page specifica che verrà poi visualizzata dai clienti qualora tentino di connettersi al WiFi dell’esercente. Una volta effettuato il check-in gratuito il cliente ha accesso ad internet e viene indirizzato verso la pagina Facebook dell’azienda che lo informa delle ultime novità. All’utente viene inoltre chiesto di accettare i termini del servizio che prevedono una notifica agli amici dell’utente sulla sua attività, dando ulteriore visibilità per l’azienda. Un ulteriore vantaggio per l’esercente è quello di ottenere una profilazione del cliente sulla base dei dati condivisi dallo stesso su Facebook da utilizzare per inviare promozioni e pubblicità in base alle preferenze e ai dati demografici dei clienti stessi. Il tutto avviene comunque in maniera trasparente e nella totale consapevolezza del cliente. Ora l’obiettivo di Facebook e Cisco è quello di arrivare a coprire l’intera area degli Stati Uniti per poi eventualmente passare oltreoceano.

I Video di PMI

Quali sono i contenuti migliori per Google?