Tratto dallo speciale:

OpenX Market pubblicità online open source

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

OpenX lancia la piattaforma open source OpenX Market che, mediante un meccanismo di pubblicità online tipo "asta", mette in comunicazione diretta venditori e acquirenti

Sempre più aziende si affidano alla pubblicità su Web, soprattutto in questi tempi di crisi. Da oggi, gli inserzionisti hanno a disposizione una nuova piattaforma targata OpenX.

La società – specializzata in software open source per la pubblicazione di annunci online – ha infatti lanciato la piattaforma OpenX Market in grado di far interagire venditori e acquirenti.

Il funzionamento è semplice: gli inserzionisti impostano un’offerta minima potenziale, gli acqurenti fanno le loro proposte e l’offerta più alta “vince”.

Il meccanismo, molto simile ad un’asta, si pone l’obiettivo di semplificare e accelerare il processo di compra-vendita degli spazi, e incentivare così l’Advertising online open e a basso costo.

L’aspetto innovativo del software OpenX, infatti, è il suo modello di business open source. La piattattaforma è infatti gratuita, ma permette comunque all’azienda di guadagnare mediante i servizi di consulenza.

Un mercato, quello della pubblicità online, spesso frammentario e difficile da conquistare per i piccoli e medi publisher: spesso, infatti, risulta difficile raggiungere un gran numero di inserzionisti. Viceversa per gli advertiser è difficile scoprire e acquistare siti e pubblico di nicchia.

OpenX si perefigge così, con la sua piatatforma aperta e gratuita, di semplificare la comunicazione tra i due mondi d’impresa, mettendoli in connessione produttiva.

I Video di PMI

Facebook locations per chi ha più sedi fisiche