Tratto dallo speciale:

La nuova Yahoo! punta sull’advertising online personalizzato

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Yahoo! punta al rilancio e annuncia una vasta operazione di riorganizzazione interna mentre si attende a breve l'annuncio di nuovi interessanti strumenti legati al mercato della pubblicità online

Tempo di ristrutturazione per Yahoo! che punta ad un rilancio in grande stile – a partire dai suoi vertici – aprendo anche a nuovi strumenti online per il web advertising e per il mercato degli annunci pubblicitari.

Secondo il Wall Street Journal, che li descrive in anteprima, Yahoo! si appresterebbe a lanciare nuovi servizi business per aiutare gli imprenditori a migliorare il target delle campagne advertising, assicurando così un maggiore ritorno sugli investimenti.

Nello specifico, il primo servizio sarà in grado di inviare banner personalizzati basandosi su chiavi specifiche inserite nelle ricerche e targettizzando le offerte in base ai siti Web più visitati dagli utenti.

Il secondo servizio permetterà invece di acquistare annunci testuali ad hoc da inserire all’interno dei risultati delle ricerche e in sintonia con il momento della giornata, età e profilo dell’utente che ha inviato la query.

A pochi giorni dal lancio dei Rich Ads in Search, i nuovi strumenti dovrebbero essere svelati oggi alla Conferenza IAB di Orlando (Florida), nel corso di quella che si sta rivelando la settimana più “calda” per Yahoo! e il suo piano di ristrutturazione.

Secondo quanto trapelato nelle ultime ore, entro venerdì l’intera struttura amministrativa di Yahoo! potrebbe cambiare radicalmente, con una semplificazione della struttura di gestione e un accorpamento delle divisioni Asia, Usa ed Europa, il tutto controllato da un solo manager.

Agli annunci di ristrutturazione da parte di Yahoo! stanno però già seguendo le prime dimissioni: si tratterebbe di Neeraj Khemlani, capo della divisione Informazioni che nel mese di marzo entrerà a far parte del gruppo editoriale americano Hearst Publishing.

I Video di PMI