Tratto dallo speciale:

Advertising: Google AdSense for Mobile Search in arrivo

di Noemi Ricci

scritto il

Punta al mercato dell'advertising mobile Google, lanciando un nuovo servizio che consentirà di visualizzare gli annunci di google anche sui dispositivi mobili attraverso il programma AdSense for Mobile Search

Sulla scia del trend che incorona la mobilità in ambito professionale come fattore chiave del 2009, Google ha annunciato un nuovo servizio chiamato “AdSense for Mobile Search” che permette di visualizzare gli annunci pubblicitari di Google sui dispositivi mobili, sempre più protagonisti della navigazione in Rete.

Google, leader ancora incontrastato tra i motori di ricerca web su pc, intraprende quindi la promettente strada della pubblicità mobile, dove le nuove tecnologie broadband e gli smartphone di ultima generazione offrono un’esperienza utente sempre più vicina quella pc.

Un’opportunità da cogliere anche per chi investe nella pubblicità. Basta compilare il form online per richiedere di testare il servizio.

Attualmente Google vende tra gli inserzionisti spazi pubblicitari accanto ai risultati di ricerca attraverso il servizio AdWords, il cui sviluppo ha portato poi all’exploit di AdSense che permette di visualizzare gli annunci di Google sui propri siti.

Già nel 2007 Google ha lanciato la versione di AdSense per cellulari (AdSense for Mobile Content): ora offrirà un servizio ibrido che permetta a operatori e gestori di rete mobile di utilizzare il motore di ricerca di Google e suoi risultati di ricerca, dividendo branding e profitti che ne derivano. Il servizio consentirà anche la ricerca può co-branded con altri siti web.

I Video di PMI

Facebook locations per chi ha più sedi fisiche