MMA: codice di condotta per Mobile Market

di Noemi Ricci

scritto il

Nasce da un'iniziativa della Mobile Marketing Association un nuovo codice di condotta che traccia le linee guida per le societa di marketing via sms e mms, e che va incontro alle necessità di aziende ma anche utenti

La soddisfazione del cliente è alla base di qualsiasi business e le campagne marketing dovrebbero essere improntate su questo concetto. Un passo in questo senso arriva dalla MMA (Mobile Marketing Association) – che raggruppa le società mondiali di marketing specializzate in telefonia mobile – che ha varato un nuovo codice di condotta ad hoc.

L’obiettivo è duplice: garantire maggiore protezione degli utenti e offrire alle società una policy di riferimento per evitare alle società di essere scambiate per fastidiosi spammer.

Il presupposto è che debba essere l’utente ad esprimere il consenso a ricevere proposte di soluzioni e offerte, potendosi “cancellare” dal servizio di informazione mobile in maniera semplice e immediata.

E ancora, l’identità della società fonte degli sms o mms pubblicitari deve essere ben chiara all’utente così che possa interpretare ciò che riceve nel modo migliore, delineando una netta linea di confine tra ciò che è marketing legittimo e ciò che è spam.

L’azione di MMA traccia le linee guida anche in relazione alla sicurezza e alla gestione dei dati personali e amministrativi degli utenti.

In Italia i principali player del mercato fanno parte dell’Associazione e questo lascia ben sperare per l’adozione quanto più immediata possibile delle nuove misure.

Diversamente, a livello globale tra i membri mancano ancora molti dei maggiori nomi del settore.