GDPR e Smart Working: nuove regole Privacy

di Noemi Ricci

scritto il

GDPR e smartworking cambieranno il modo di considerare la privacy, un seminario IWGroup aiuta le aziende a comprendere meglio questi due termini a poche settimane dall’entrata in vigore.

Come ormai tutti sanno il GDPR entrerà in vigore il prossimo 25 maggio e sarà quindi la normativa privacy che le aziende dovranno seguire alla lettera. Le violazioni saranno punite in via pecuniaria, con sanzioni che potranno arrivare al 4% del fatturato mondiale annuo, oppure fino a 20 milioni di euro. Sarà quindi d’obbligo rispettare ancora di più la privacy degli interessati e porre assoluta attenzione rispetto ai loro dati personali.

GDPR e Smart Working

In questo contesto nasce il seminario GDPR e Smart Working: la nuova era della regolamentazione della privacy che si terrà il 18 Aprile 2018 dalle ore 9.30 alle 12.30 presso la sede Microsoft di Roma è organizzato da IWGroup, azienda di IT consulting specializzata in soluzioni per il modern workplace.

L’evento sarà importante per comprendere fino in fondo tutti gli aspetti legati al GDPR e al suo legame con il concetto di smartworking.

A partecipare sarà anche l’Avv. Sergio Alberto Codella, esperto di diritto del lavoro, della previdenza sociale e sindacale, Salary partner dello Studio legale Boursier Niutta & Partners.